La boy band che sviluppa giochi

Che storia assurda e bellissima. (Per la cronaca: non si tratta di una boy band tipo i BackStreet Boys eh!)


Matteo Scandolin

È nato a Venezia nel 1982, vive a Milano. Scriveva racconti, poi s'è accorto che si divertiva di più ad aiutare gli altri a scriverli. Ogni tanto aggiorna il suo sito, Grandi speranze. Assieme a un altro paio di amici ha fondato inutile nel 2005. Su Twitter è matteoscandolin.