Facebook ha fatto il suo Patreon

E per il momento è un vero incubo: si prende il 30% in commissioni e chi lo usa cede a Facebook una licenza perpetua per l’utilizzo dei materiali creati.

(Nel frattempo, non è che Patreon se la passi benissimo.)


Matteo Scandolin

È nato a Venezia nel 1982, vive a Milano. Scriveva racconti, poi s'è accorto che si divertiva di più ad aiutare gli altri a scriverli. Ogni tanto aggiorna il suo sito, Grandi speranze. Assieme a un altro paio di amici ha fondato inutile nel 2005. Su Twitter è matteoscandolin.