Il museo dei suoni del passato

by Matteo Scandolin

C’è un museo (online) che ha lo scopo di preservare i suoni della tecnologia del passato. Non solo il passato vero e proprio, ma anche quello recente: per esempio, il rumore del disco del primo iPod.

As analog recedes, it can seem that noisy tech in general becomes more and more dated. It is hard to hear the rubbing of thumbs and fingers across screens and touchpads. Voice commands make buttons and switches redundant. How much tech from now will one day feature in Conserve the Sound, the “online museum for vanishing and endangered sounds”? [link]


Matteo Scandolin

È nato a Venezia nel 1982, vive a Milano. Scriveva racconti, poi s'è accorto che si divertiva di più ad aiutare gli altri a scriverli. Ogni tanto aggiorna il suo sito, Grandi speranze. Assieme a un altro paio di amici ha fondato inutile nel 2005. Su Twitter è matteoscandolin.