Anche l’Australia mette al bando Huawei

by Matteo Scandolin

Anche se solo dai fornitori per la tecnologia 5G.

Australia has banned Chinese telecoms firm Huawei Technologies Co Ltd from supplying equipment for a 5G mobile network, citing risks of foreign interference and hacking which Beijing dismissed as an “excuse” to tilt the playing field against a Chinese firm. [link]


Matteo Scandolin

È nato a Venezia nel 1982, vive a Milano. Scriveva racconti, poi s'è accorto che si divertiva di più ad aiutare gli altri a scriverli. Ogni tanto aggiorna il suo sito, Grandi speranze. Assieme a un altro paio di amici ha fondato inutile nel 2005. Su Twitter è matteoscandolin.