US government wants “keys under doormat” approach to encryption

Il governo USA continua a volere un sistema di encryption violabile su richiesta.

E non è cosa buona.


Carmine Bussone

Carmine Bussone è passato dai modesti ma dignitosi tasti di un Vic 20 all’occuparsi, quasi quarant’anni dopo, di IT e sicurezza informatica per le aziende.
Dopo aver pubblicato qualche racconto su inutile, decide di usare anche le sue conoscenze professionali per diffondere quello che hanno di interessante da dirsi tecnologia e cultura. Spera, sempre e per tutto ciò a cui si dedica, di fare un buon lavoro.