These high school journalists investigated a new principal’s credentials. Days later, she resigned.

What an incredible story.

“Everybody kept telling them, ‘stop poking your nose where it doesn’t belong,’” newspaper adviser Emily Smith told The Post. But with the encouragement of the superintendent, the students persisted.


Matteo Scandolin

È nato a Venezia nel 1982, vive a Milano. Scriveva racconti, poi s'è accorto che si divertiva di più ad aiutare gli altri a scriverli. Ogni tanto aggiorna il suo sito, Grandi speranze. Assieme a un altro paio di amici ha fondato inutile nel 2005. Su Twitter è matteoscandolin.